Benvenuti su MeteoBresciano, centro meteorologico della provincia di Brescia. Dal 2007 promuoviamo lo studio della meteorologia bresciana, fornendo un preciso servizio previsioni, svolgendo attività di raccolta ed analisi di dati meteorologici ed ambientali, sensibilizzando il rispetto per l’ambiente ed il territorio. MeteoBresciano è un'organizzazione no profit sostenuta esclusivamente dal prezioso lavoro di volontari e donazioni private.

Magasa
1250 m - Comune di Magasa
Borno - Monte Altissimo
1700 m - Borno ski area
Treviso Bresciano
680 m - B&b L'Ariosa
Monte Guglielmo 1700 - Est
1700 m - MeteoBresciano Sci Club Pezzoro
Cimbergo
1040 m - A. Bordieri
Palazzolo
195 m - F. Bonadei
Passo Maniva - Locanda Bonardi
1830 m - Maniva ski
Monte Stino
1466 m - Audax Capovalle
Aprica Malga Magnolta
1945 m - 3B Meteo
Passo del Tonale
1884 m - Adamello Ski
Breno
343 m - Breno - Webcam valle Camonica
Ponte di Legno
1260 m - Adamello Ski
Saviore dell'Adamello
1200 m - MeteoSystem
Salò
65 m - Hotel Duomo
Rifugio CAI Valtrompia
1300 m - MeteoBresciano Sci Club Pezzoro
Sirmione
66 m - Meteogarda
Limone del Garda
69 m - Hotel Splendid
Temù
1140 m - Webcam Valle Camonica
Passo Tonale - Valbiolo
2240 - Adamello ski
Gargnano
98 m - Marina di Bogliaco
Montecampione - Loc. Secondino
1400 m - Consorzio Montecampione
Ghiacciaio Adamello
3000 m - Adamello ski
Iseo
185 - Foto studio Sbardolini
Aprica Valletta
1970 - Aprica ski
Tremosine del Garda
400 m
Monte Guglielmo 1300 - Nord
1300 m - MeteoBresciano Sci Club Pezzoro
Capanna Presena
2750 - Adamello Ski
Ponte di Legno - Impianti
1260 m - Adamello ski
Idro
360 m - Idro
Brescia Castello
187 m - N. Gelfi
Pezzoro
900 m - MeteoBresciano Sci Club Pezzoro

Questa è la versione mobile del nostro portale, ottimizzata per smartphone, con le nostre previsioni, la webcam e le condizioni live dal centro meteo, le immagini satellitari e l'animazione radar. Potete accedere alla versione completa da tablet, computer o richiedendo la versione dekstop dalle impostazioni del browser.

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Un altro salto verso l'inverno

Proviamo a paragonare il passaggio dall’estate all’inverno come una lunga navigazione su un fiume dalle montagne al mare. Ci sono periodo tranquilli come quelli degli ultimi giorni, in cui lo scorrimento stagionale è calmo, lento, quasi fermo. Poi tutto d’un tratto la corrente aumenta ed il fragore di una cascata davanti a noi si fa più intenso. Siamo prossimi ad un’importante svolta nella stagione: l’anticiclone, che ci ha accompagnato nel corso dell’ultima settimana, si spingerà ancora più a nord, innescando una corposa discesa d’aria fredda dall’ Est Europa verso il Mediterraneo.

La fase mite e nebbiosa che ha caratterizzato la prima decade di novembre, è ormai al capolinea. Il freddo affluirà nelle prossime ore attraverso i Balcani, verso la nostra penisola, dando vita ad un deciso calo termico. 

Leggi tutto...